Residenza in un altro Stato membro - Prescrizioni in materia di carte di soggiorno per i cittadini dell'Unione e i loro familiari, inclusi quelli cittadini di paesi terzi

Se sei cittadino di un altro Stato membro dell’Unione europea e risiedi legalmente da almeno quattro anni nel territorio della Repubblica italiana puoi chiedere la cittadinanza che può essere concessa con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro dell’Interno.

Documenti richiesti ai cittadini dell'Unione, ai loro familiari che non sono cittadini dell'Unione, ai minori non accompagnati, ai cittadini di paesi terzi quando viaggiano attraverso le frontiere all'interno dell'Unione (carta d'identità, visto, passaporto)